titel_musireset

MaSavoi

Rolfing

http://www.masavoi.com/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/422174IMG_1797.jpg http://www.masavoi.com/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/931183IMG_1781.jpg http://www.masavoi.com/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/319866IMG_1748.jpg http://www.masavoi.com/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/62172301.jpg http://www.masavoi.com/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/667967IMG_0111.jpg http://www.masavoi.com/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/865824IMG_0500.jpg http://www.masavoi.com/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/71764202.jpg http://www.masavoi.com/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/24118509.jpg http://www.masavoi.com/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/88919710.jpg http://www.masavoi.com/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/340479IMG_0005_.jpg http://www.masavoi.com/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/936549IMG_0084.jpg

MusiReset®

"Se è leggero è giusto:
inizia in modo giusto ed è leggero.
Continua in modo leggero ed è giusto..."

Tschuang Tsu


"Un insegnante, che si accontenta del parlare dell`"immagine""", del "contenuto", dell`"atmosfera", dell`"idea", della "poesia", e che non è alla ricerca di una realizzazione molto concreta e materiale delle sue spiegazioni e raccomandazioni riguardo al suono, al fraseggio, alle accentuazioni, ad una perfetta tecnica pianistica, non vale niente benchè sia intelligente e saggio. Ugualmente poco vale un insegnante, che focalizza solo il "suonare", solo la "tecnica" pianistica, che però della musica, del suo senso, delle sue leggi intrinseche ha un idea solamente molto vaga".
Heinrich Neuhaus
"Die Kunst des Klavierspiels"                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                   Il termine "MUSIRESET è composto da due parole: "musicista" e "reset". La parola inglese ´reset´ significa: rimettere a zero, reimpostare, ridefinire....Musíreset è perciò un metodo, un procedimento, per consentire alla musicista un "RESET"!

Suonare è un fenomeno complesso, in cui corpo, mente e spirito interagiscono e si influenzano reciprocamente in un azione globale.

Nel caso migliore il risultato di questa concertazione è musica, che corrisponde alle aspettative ed all` ìmmaginazione di chi suona - aspirazione di ogni musicista! Ora di questi tre elementi il primo, quello corporeo, forse non è quello più importante, ma sicuramente quello più neccessario, meno rinunciabile, quello "sine qua non"!
Cosa si intende con "elemento corporeo"? Con elemento corporeo io intendo lo strumento "primario", lo strumento - il corpo - con il quale io suono lo strumento "secondario", quello musicale! Un corpo, sorretto senza fatica dalla muscolatura tonica in un leggero stato di equilibrio, consapevole del senso della gravità e con ciò del peso dei diversi segmenti corporei, con ottima coordinazione tra flessori ed estensori ed in questo modo liberato da tensioi superflue e sprecate!
Con questi presupposti il corpo si trasforma in uno strumento fine e differenziato, allorchè non soltanto tutte le articolazioni delle mani e delle braccia, ma le articolazioni di tutto il corpo durante il far musica sottostanno al controllo del "maestro". Ma non si intende controllo nel senso di eccessiva stabilità e fissazione: questo avviene appunto automaticamente ed inconsapevolmente per controllo ( Vedi: Musireset Movement). Quì ci vuole il controllo sul controllo: qui s`intende controllo in senso di liberazione, mettere a disposizione, apertura delle articolazioni interessate, di modo che ogni singola articolazione si trovi per così dire nei blocchi di partenza, per essere a disposizione su richiesta anche solo con un minmo movimento per l`orchestrazione globale!

schumann-01
Una bella immagine di un giovane pianista, dopo essersi sottoposto a Musíreset, riporta l`impressione dell`effetto di questo metodo: Mi ha detto di percepire la differenza del suo modo di suonare di prima e dopo musíreset, così come si muove un bue quadrupede a confronto di un millepiedi!

MUSIRESET si propone di arrivare a quel risultato!
Sappiamo che l`esercizio intenso può determinare vari disturbi: senso di disagio e frustrazione, affaticamento generale, muscolatura contratta, dolori, infiammazioni fino a distonia focale....

Musíreset® prevede:
  1. Interventi a livello fascio-strutturale  per la neutralizzazione di problemi somatici e per migliorare la struttura corporea e la postura (Rolfing®)
  2. Risveglio ed ampliamento della percezione corporea interna sensoriale e degli schemi motori   (Musireset® Movement)
  3. Ampliamento ed ulteriore sviluppo mirato e preciso delle possibilità tecniche sullo strumento (motricitá fine)
   Con MUSIRESET il progressivo apprendimento di questo modo di suonare fa sì, che i sintomi progressivamente vadano scomparendo, e che si aprano nuovi orizzonti anche per i musicisti senza la tipica "sindrome del musicista"! L`esecuzione naturalmente sciolta di complessi e sofisticati set di movimento necessari ad un musicista, consentono un libero flusso di energia dal musicista allo strumento - premessa ideale per lo sviluppo delle risorse personali e lo scioglimento di freni psicologici, come paure, agitazione, panico da palcoscenico.

Utilizziamo i cookie per assicurarVi una migliore esperienza sul nostro sito. Utilizziamo inoltre anche cookie di parti terze per inviarVi messaggi promozionali personalizzati. Se prosegue nella navigazione di questo sito acconsente automaticamente all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione clicca qui.